Lettori fissi diventa un mio follower, grazie

giovedì 16 ottobre 2014

IL BAGNETTO VERDE PIEMONTESE


Oggi vorrei spiegarvi come si fa il bagnetto verde piemontese, una salsina a base di prezzemolo e aglio, che si puo’ usare come accompagnamento al bollito, alla bourghignonne e come condimento ad acciughe.
Eccovi gli ingredienti:








INGREDIENTI

  1. 500 gr circa di prezzemolo
  2. 1 spicchio di aglio
  3. 1 spruzzo di concentrato di pomodoro
  4. un po’ di mollica di pane
  5. aceto q.b.
  6. olio evo q.b.
  7. sale q.b.
  8. acciughe sott'olio

PROCEDIMENTO

Lavare accuratamente il prezzemolo e asciugarlo su un panno da cucina pulito . Sbucciare l’aglio, mettere la mollica del pane a bagno in un po’ di aceto, poi strizzarla bene, mettere il tutto nel robot, aggiungere il concentrato di pomodoro, un pizzico di sale, un po’ di olio evo e frullare il tutto. Travasare il bagnetto verde in un recipiente e aggiungerci le acciughe intere, girare il tutto e conservare in frigo ( si conserva a lungo). Se lo volete usare come accompagnamento alla carne, non mettete le acciughe. E’ buonissimo, provatelo, non vi pentirete!!!!












































24 commenti:

  1. Ma che delizia questa salsina cara Sabry!!! deve essere davvero speciale e poi per arricchire e insaporire i nostri piatti davvero l'ideale!! un bacio grande Manu!!!

    RispondiElimina
  2. mi gusta proprio questa salsina,la provero' di sicuro :P

    RispondiElimina
  3. Che buono il bagnetto verde! A casa mia ogni tanto aggiungiamo anche l'uovo sodo.
    Buona giornata

    RispondiElimina
  4. Così la fa mia suocera!!! la chiama.. salsa verde! la serve con l'arrosto.. smackkk

    RispondiElimina
  5. Buonissimo Sabry. Anch'io lo faccio in inverno per accompagnare il bollito!

    RispondiElimina
  6. Un condimento ottimo anche su fette di pane....
    baci

    RispondiElimina
  7. Deve essere delizioso, credo di non averlo mai assaggiato.

    RispondiElimina
  8. Non l'ho mai assaggiato, ma lo voglio provare a fare, mi segno la ricetta! Un abbraccio cara!!!

    RispondiElimina
  9. E' vero che è buonissimo, lo facciamo anche in Liguria! Un bacione e buona serata

    RispondiElimina
  10. Sabry è meraviglioso e ha una consistenza bellissima e uno splendido colore:)) non l'ho mai assaggiato ma di sicuro è buonissimo e troppo sfizioso, devo rimediare al più presto seguendo la tua ottima ricetta che mi piace tantissimo:))
    un bacione e grazie mille per la condivisione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  11. Ma che bella ricettina sfiziosa Sabry!!!
    Ottimo questo bagnetto verde!!
    Lo sai il colmo, nonostante sia piemontese, non conosco nulla della cucina della mia città natale!!!
    Un mega bacio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  12. Eh sí che é buonissima!! Voglio provare la tua versione;io non ho mai messo il concentrato,ma invece ci metto un uovo sodo. Proveró al prossimo bollito.
    Un bacione
    Vera

    RispondiElimina
  13. Io adoro il bagnetto verde, in ogni sua versione!
    Proverò anche la tua.
    Grazie e buon we

    RispondiElimina
  14. Questa salsina mi piace moltissimo e io me la mangio anche da sola con il pane !!!!!!
    Un bacione e buon weekend

    RispondiElimina
  15. Adoro questa salsa!
    Farei un pasto solo con quella e il pane.
    Io non metto il concentrato di pomodoro ma qualche cappero.
    Proverò anche la tua versione. =)
    Dani

    RispondiElimina
  16. io purtroppo non posso mangiare l'aglio, ma mi piacerebbe da matti!

    RispondiElimina
  17. ha un colore bellissimo e una cremosità molto invitante
    amelie

    RispondiElimina
  18. Adoro il verde, è il mio colore preferito e nel guardare queste foto mi incanto!
    Ciao Sabry!!

    RispondiElimina
  19. Deve essere squisitissima questa salsina e che bel colore, ottima idea, brava! Baci!

    RispondiElimina
  20. Dev'essere proprio buonissima!

    un caro saluto

    RispondiElimina