Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2016

TORTA AMARETTI E CIOCCOLATO

Immagine
Buongiorno, avete visto che bel tempo c'e' stato questa settimana???Meno freddo e tanto sole qui da noi.
Cosi' mi e' venuta voglia di preparare un bel dolce per festeggiare l'arrivo del  weekend e il mio onomastico, un abbinamento che e' molto che mi riprometto di fare ma che ho sempre tralasciato, amaretti e cioccolato.
Vi dico subito che in cucina c'e' un profumino, penso che durera' pochissimo!!!







INGREDIENTI

3 uova125 gr zucchero di canna100 gr amaretti sbriciolati piu' qualcuno per la decorazione finale100 gr olio di semi di girasole1 pizzico di sale125 gr farina di kamut1 bustina di lievito per dolci75 gr cioccolato fondente tritatocodette di cioccolato e zucchero a velo  per la decorazionelatte q.b. per amalgamare
PROCEDIMENTO
Sbattete le uova con lo zucchero, aggiungete poi gli amaretti sbriciolati, l'olio e il sale e sbattete fino ad ottenere una massa cremosa. Aggiungete quindi la farina con il lievito sempre continuando a sbattere con…

UOVA ALLA SCAMORZA

Immagine
Rieccomi con una ricetta non ricetta, del resto non siamo tutti nati cuochi e ogni tanto bisogna pur preparare e proporre qualcosa di semplice, mordi e fuggi, soprattutto quando ci serve qualche idea veloce perche' ci manca il tempo.
Mi piace davvero tanto pasticciare con le uova, questa proposta mi fa impazzire!!!








Tagliate a fetta la scamorza, fresca o stagionata non importa, disponetele con un po' di olio evo nella padella, quindi aprite le uova, io di solito una a persona, e fate cuocere, possibilmente senza che si rompa il rosso, si sciogliera' il formaggio e cuocera' bene l'albume.
E voila', il pasto e' servito.









VELLUTATA DI ZUCCA E ZUCCHINE

Immagine
Dopo tante ricette succulente e impegnative, oggi  ho preparato una vellutata di zucca e zucchine, una calda carezza serale leggera e detox.
Eccola:






Lo so, le vellutate non presentano tanto bene, io non so fare le foto meglio di cosi' ,ma sono tanto tanto buone!!!


INGREDIENTI
2 ZUCCHINE SCURE200 gr ZUCCAMEZZO PORRO O CIPOLLASALE Q.B.OLIO EVO Q.B.
PROCEDIMENTO

Lavate, sbucciate e tagliate a pezzi tutti gli ortaggi, poi metteteli insieme in una pentola con acqua e sale e fate bollire per circa 45 minuti. Alla fine frullate il tutto, condite con olio evo a piacere e parmigiano grattuggiato e il piatto e' servito.

























Potete servirla semplicemente cosi', con dei crostini oppure con della pasta dentro, scegliete voi!!!

ROTOLO A SORPRESA

Immagine
Non ci posso credere, finalmente e' arrivato il tanto atteso weekend per riposarsi e coccolarsi un po' al calduccio di casa e con l'affetto di maritino e cucciolini.
Per coccolarmi  ancora di piu' ho voluto creare un dolce con lo Swiss Roll praline' della Dolciaria Freddi.
In fondo basta un pizzico di fantasia e si possono creare dei dessert davvero incredibili, ho voluto rinchiudere il rotolo nel rotolo, seguitemi e lo scoprirete:



Avete visto come mai rotolo a sorpresa??Perche' dentro alla pasta biscotto fatta da me seguendo questo procedimento,  ho messo lo Swiss Roll praline' Freddi ed e' venuto fuori un capolavoro.
Per prima cosa preparate il rotolo da farcire , quindi mettetelo ancora caldo su carta da forno con carta velina con dello zucchero semolato sopra capovolgendolo. Sistemate al centro lo Swiss Roll praline' Freddi, richiudetelo su se stesso ben stretto, avvolgetelo nella carta velina, nella carta da forno e poi nella carta stagnola e m…

TOASTS CON FIOCCHI DI LATTE

Immagine
Buongiorno oggi non voglio stancarvi  con le  mie chiacchiere, non sono in forma ,sono stata a casa dal lavoro per l'influenza che quest'anno non vuole abbandonarmi e a dormire fino alle 11, devo dire che un po' di riposo ci voleva!!!!
La mia proposta di oggi e' molto semplice, ma tanto appetitosa, l'avevo vista un po' di tempo fa sul blog di Claudia e me ne sono innamorata, ora che l'ho provata, sono sicura che la ripetero' spesso e che fara' innamorare anche voi, ovviamente mettendoci anche il mio zampino con delle modifiche.


INGREDIENTI PER UN TOAST

2 fette di pancarre'fiocchi di latte light2 fette di prosciutto crudopomodorini sale q.b.

PROCEDIMENTO
Tostate con il tostapane il pancarre', quindi spalmate una fettina con i fiocchi di latte light, metteteci due fette di prosciutto crudo, due pomodorini tagliati a meta' e un pizzico di sale, ricopritelo con l'altra fetta tostata e servite su  un vassoio, per me Poloplast.





















Risotto ai formaggi

Immagine
Mi sono accorta che e' un po' che non vi delizio con il mio piatto preferito, il risotto, allora eccovi accontentati:






INGREDIENTI per 3 persone

100 gr fontina100 gr gorgonzola2 0 3 sottilettelatte q.b.sale q.b.400 gr riso arborioparmigiano grattuggiato q.b.
PROCEDIMENTO

Tagliate dapprima i formaggi a tocchetti e fateli sciogliere lentamente in un tegame con del latte, salate e coprite. Nel frattempo fate bollire per circa 15/18 minuti il riso in abbondante acqua salata, quindi a fine cottura trasferite il riso nella pentola dei formaggi fusi ed amalgamate bene. Condite con abbondante parmigiano grattuggiato.
























Polenta con salsiccia e spezzatino

Immagine
Questo piatto dalle mie parti si cucina molto in inverno con il freddo che ci accompagna.
Ho cosi' deciso di prepararlo con la passata di pomodoro La Fiammante.

Eccolo:






INGREDIENTI

500 gr spezzatino di vitello misto300 gr salsiccia1 bottiglia di passata di pomodoro  La Fiammante1 pacchetto di polenta precottaolio evo q.b.mezza cipollasale 

PROCEDIMENTO
Soffriggete in un po' di olio evo lo spezzatino e la salsiccia a pezzi con mezza cipolla sbriciolata. Una volta rosolato per bene aggiungete la polpa finissima di pomodoro, salate e fate cuocere a fiamma bassa per circa 40 minuti. Nel frattempo preparate la polenta precotta come scritto sulla confezione ( non ho preparato la polenta normale perche' non ho le pentole adeguate per la lunga cottura) in un litro circa di acqua bollente salata. Preparate il piatto con della polenta condita con lo spezzatino e la salsiccia e con il sughetto.