Lettori fissi diventa un mio follower, grazie

sabato 8 agosto 2015

PANE AL FARRO

Nonostante ci sia molto caldo, io non mi arrendo, metto le mani in pasta e accendo il forno per torte e pane, da' troppo soddisfazioni!!!
Eccovi la mia ultima proposta( ve l'avevo detto che iniziavano gli esperimenti per consumare i pacchi di farine e paste aperte non intaccati dai vermetti!!!!!!):








INGREDIENTI


  • 275 gr farina di farro
  • 75 gr farina 0
  • 1/2 cucchiaino di lievito di birra
  • 70 ml acqua
  • 25 ml olio evo
  • 1 cucchiaino di sale


PROCEDIMENTO


Intiepidite l'acqua e scioglietevi il lievito di birra, quindi mescolate alle farine, poi aggiungete l'olio e infine il sale.Impastate bene, poi lasciate riposare il composto per 10 minuti, quindi confezionate una pagnotta di forma allungata, magari con la teglia per il plumcake, e fate lievitare coperta per un'ora e mezza a temperatura ambiente.
Cuocere in forno a 220 gradi per 25 minuti, quindi abbassate la temperatura a 190 gradi e continuate la cottura per altri 15 minuti.










































15 commenti:

  1. Certo che ne hai di coraggio!! Panificare con il caldo che fa.....pazza!! :-)
    Un pane perfetto!
    Baciottoni
    Vera

    RispondiElimina
  2. Mi piace molto il farro, un gustoso pane rustico, brava!!!

    RispondiElimina
  3. Ciao Sabry, che coraggio!!
    Io non accendo il forno con queste temperature….e uso poco anche i fornelli, si va di insalatone, yogurt e frutta..

    RispondiElimina
  4. Pane ben riuscito!! Brava!! Oltre a non dargliela vinta ai vermetti sei riuscita a creare un pane delizioso!!

    RispondiElimina
  5. Quanto coraggio!!!! Ma ottimo risultato, ancor più grande la soddisfazione, bravissima!!!
    Baci

    RispondiElimina
  6. Sei una vera cuoca, non ti fermi davanti a nulla! Complimenti per questo bel panone. buona domenica

    RispondiElimina
  7. Sei decisamente coraggiosa a panificare con questo caldo, e anche temeraria perchè i tempi di levitazione possono essere un po' sfasati dal caldo.... il risultato è eccellente ! complimenti !

    RispondiElimina
  8. Complimenti per questo pane delizioso! Adoro la farina di farro che regala al pane un profumo fantastico!
    Bravissima!
    Un abbraccio e felice domenica!
    Laura<3<3<3

    RispondiElimina
  9. ottimo impasto Sabry, appena rinfresca un pò ti rubo la ricetta!!! ciao buona domenica, Gabry

    RispondiElimina
  10. Certo cara Sabry che con questo caldo un bel coraggio ad accendere il forno!
    Ma chissà che buono questo pane!!
    Speciale direi!!
    Un baciottone Manu

    RispondiElimina
  11. Ciao Sabry come va? Noi siamo rientrati dal mare e finalmente la linea e' funzionante a tutti gli effetti e possa passare dalle amiche ;)! Sei grande ad accendere il forno...io proprio non ne posso più del caldo anche al mare era insopportabile ma vabbe siamo ancora in estate ;)! Buona domenica baci Luisa

    RispondiElimina
  12. Ciao Sabrina, bentornata! spero che le vacanze siano andate bene. Scusami se commento poco anch'io, ma in estate non e' facile, tra vacanze ed il fatto che non sono ancora negli States faccio fatica.
    Tra poco pero' si tornera' a regime.
    Buono questo pane e...anch'io comunque sforno nonostante il caldo (torta di mele adesso...poco estiva, ma buona!)
    A presto

    RispondiElimina
  13. anche io non rinuncio al forno d'estate , ma quest'anno è davvero dura! il pane in casa è troppo buono , ottimo anche il tuo al farro , un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  14. Cara Sabry, io invece durante l'Estate mando il forno in letargo: con le temperature elevate non riesco proprio ad usarlo:( ti ammiro tantissimo in quanto tu riesci ad utilizzarlo nonostante il caldo afoso di questo periodo:))).
    Ti faccio tantissimi complimenti per questo pane superinvitante e buonissimo, sicuramente è troppo buono e profumato, bravissima come sempre:)).
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  15. Io per questa estate ho mollato il forno.. Buonissimo il pane al farro! :-* buon lunedì

    RispondiElimina