Lettori fissi diventa un mio follower, grazie

martedì 26 luglio 2016

MUFFINS ALLE ZUCCHINE

Come promesso oggi eccovi la mia ultima ricetta prima di partire, si' finalmente sono arrivate le tanto attese vacanze e mai come quest'anno sono state tanto desiderate!!
Dopo due anni di blog quest'anno ho deciso, a malincuore, di chiudere il blog per ferie per potermi dedicare interamente alla mia famiglia, alla mia salute e al mio tanto meritato riposo.
Forse faro' qualche breve apparizione su facebook, qualche commento qua e la', ma credo che non tornero' operativa con le mie ricette fino alla fine di agosto, scusatemi.
Adesso seguitemi in cucina:







INGREDIENTI


  • 125 GR FARINA 00
  • 50 GR PARMIGIANO
  • 1 CUCCHIAINO DI LIEVITO ISTANTANEO
  • 100 ML LATTE
  • 25 ML OLIO EVO
  • 1 UOVO
  • 100 GR ZUCCHINE
  • 50 GR MOZZARELLE DI BUFALA
  • SALE Q.B.
  • PEPE Q.B.
  • QUALCHE FOGLIOLINA DI BASILICO


PROCEDIMENTO


Lavate, spuntate e tritate con il frullatore le zucchine. A parte tagliate le mozzarelline a tocchetti.
Poi mescolate l'uovo con il latte e  l'olio e in un'altra ciotola la farina con il sale, il pepe, il parmigiano e il lievito.
Unite quindi gli ingredienti liquidi a quelli secchi e alla fine aggiungete le zucchine tritate avendo cura di lasciarne un po' da parte e il basilico lavato e tritato finemente a mano.
Amalgamate bene l'impasto con il cucchiaio di legno, quindi aggiungeteci ancora le mozzarelline a dadini.Mescolate ancora e alla fine mettete il composto nei pirottini precedentemente imburrati ed infarinati per i tre quarti del loro volume perche' in cottura cresceranno, spolverate ancora sopra con un po' delle zucchine tritate lasciate da parte. 
Infornate a 200 gradi per circa 20 minuti.
Sfornateli, lasciateli raffreddare prima di toglierli dai pirottini e impiattarli.





































































Auguro a tutti buone vacanze e buona estate!!!!!






Risultati immagini per immagini chiuso per ferie
















sabato 23 luglio 2016

GELATO CON ORZO E CAFFE' SOLUBILE

Buongiorno come va??
Finalmente da oggi sono in ferie e settimana prossima mi aspettano le tanto desiderate vacanze.
Oggi fa un po' meno caldo dei giorni precedenti pero' a casa nostra fa sempre piacere gustare un buon gelato e allora quale altro buon motivo per provare il gelato con orzo e caffe' solubile e latte condensato la cui ricetta impazza sul web (di cui non conosco assolutamente la fonte) ?????Io ho solo modificato il liquore e utilizzato l'orzo solubile.
Siete pronti per la ricetta??
Allora seguitemi in cucina:







INGREDIENTI


  • 200 ml panna vegetale gia' zuccherata da montare
  • 170 ml latte condensato
  • 1 cucchiaio di orzo e caffe' solubile
  • un cucchiaio di liquore Borschi


PROCEDIMENTO


Montate dapprima la panna vegetale gia' zuccherata a neve ben ferma, dopo aver miscelato il latte condensato fatto in casa di cui potrete vedere la ricetta qui con il cucchiaio di orzo e caffe' solubile e il liquore Borschi. 
Infine mescolate bene il tutto con movimenti dal basso verso l'alto molto delicati per non smontare la panna.
Sistemate il composto in un contenitore e mettetelo in frigo per almeno quattro ore.




Il bello di questo gelato e' che non occorre la gelatiera e non cristallizza grazie alla presenza del latte condensato e del liquore.
Servitelo in coppette e gustatevelo con grande piacere.












































 Buona domenica a tutti, ci vediamo in settimana per augurarci buone vacanze!!!!




mercoledì 20 luglio 2016

TORTA DI COMPLEANNO PER DONATO

Come anticipatovi su facebook domenica e' stato il compleanno della mia dolce meta' e per festeggiarlo al meglio ho preparato questa torta eseguendo tutte le sue richieste.
Carinissimo, lui desiderava una torta cioccolatosa con la panna al caffe' e le roselline con colori maschili.
Allora per accontentarlo mi sono messa all'opera e questo e' il risultato:









Ho preparato la base al cioccolato che gia' vi ho illustrato alcune volte e che potete vedere qui facendo solo una modifica, invece della farina 00 ho messo la farina di farro e non ho usato la fecola di patate perche' con questa farina la torta rimane gia' di suo molto morbida, quindi ho messo 200 gr di farina anziche' 150.
Ho infornato la torta a 180 gradi per circa 20 minuti (dipende da forno a forno e vale sempre la prova stecchino), quindi una volta raffreddata l'ho tagliata a meta' e farcita con 200 ml di  panna gia' zuccherata montata a neve ben ferma e arricchita con un cucchiaio di polvere di caffe'.
Ho quindi preparato le ganache al cioccolato facendo scaldare 200 ml di panna vegetale gia' zuccherata e aggiungendovi 200 gr circa di cioccolato extra fondente, facendolo sciogliere insieme alla panna gia' calda a fiamma spenta e con un pezzettino di burro per rendere la ganache piu' brillante.
Ho poi steso la ganache sulla torta e l'ho messa in frigo a rassodare per circa due ore.
Nel frattempo ho preparato le roselline con la pasta di zucchero blu, azzurra e glicine e le foglie con la pasta di zucchero verde chiaro e scuro, le ho sistemate sulla torta ormai fredda e ho decorato ancora con un fiocco intorno alla torta.
Non vi dico la contentezza di Donato , e' piaciuta tantissimo anche alla padrona del ristorante dove siamo andati a festeggiare, la quale se n'e' tagliata una fetta per assaggiarla.

































































venerdì 15 luglio 2016

QUICHE CON LE ZUCCHINE

Buongiorno a tutti, dopo gli ultimi fatti successi prima in Italia, poi in Francia, non ho piu' parole, solo lacrime. Forse avrei dovuto tacere oggi, non scrivere nulla, ma perche'??
NONOSTANTE TUTTO LA VITA DEVE CONTINUARE......
Allora eccovi una ricetta semplice semplice con le tante zucchine del mio orto, non finiscono piu', sembra che si moltiplichino ogni giorno di piu'.








INGREDIENTI


  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 1 mozzarella 
  • 2 uova
  • 2 zucchine
  • 4 o 5 fiori di zucchina
  • 2 fette di prosciutto cotto
  • parmigiano grattuggiato q.b.
  • sale q.b.

PROCEDIMENTO


Srotolate la pasta sfoglia, bucherellatela con i rebbi della forchetta, quindi preparate il ripieno: tagliate a tocchetti le zucchine dopo averle lavate e spuntate, tagliate la mozzarella, sfilacciate il prosciutto cotto, pulite e tagliuzzate i fiori di zucchina dopo averli privati del pistillo all'interno, sbattete due uova, aggiungete del sale e mescolate il tutto bene. Versate quindi il composto sulla sfoglia, risvoltate i contorni, chiudeteli bene con i rebbi della forchetta ed infine infornate a 200 gradi per 20 minuti circa.
Tagliatela a fettine: potete mangiarla sia calda che fredda.
Buon weekend di sole a tutti!!!