Lettori fissi diventa un mio follower, grazie

giovedì 16 luglio 2015

PANINI DI GIOVANNA

Ormai lo sapete che mia suocera mi ha insegnato grandi cose in cucina, questa ricetta, che noi adoriamo, e' sua, ho preparato questi panini per il viaggio per arrivare al mare, i miei cuccioli mangiano solo questi panini riempiti , si mantengono morbidissimi per un paio di giorni e se li congelate, e' come se fossero appena fatti!!!








INGREDIENTI


  • 500 gr farina 00
  • 500 gr patate lesse
  • 100 ml olio evo
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • sale q.b.
  • 1 pizzico di zucchero
  • latte tiepido q.b. per impastare

PROCEDIMENTO


Innanzitutto lavate, sbucciate e bollite le  patate per almeno 20 minuti, quindi frullatele.
Mettete in una ciotola la farina, il sale, lo zucchero, l'olio evo, le patate frullate e sciogliete il lievito in un po' di latte intiepidito, che aggiungerete agli altri ingredienti .Impastate e se serve dell'altro latte tiepido per impastare bene, aggiungetelo. Formate un composto morbido e liscio,lasciate riposare un po', quindi formate tanti panini tondi, sistemateli su teglie da forno infarinate , copriteli e lasciateli lievitare per almeno due ore, quindi infornate a 200 gradi per circa 15 minuti, fino a che saranno belli dorati e non bruciati.
Serviteli farciti con affettati e formaggi.





































































18 commenti:

  1. Devono essere una delizia e morbidissime.le patate fanno il loro dovere Mmmm

    RispondiElimina
  2. Buoni!!!! A vederli sembrano anche molto morbidi :) ^__^

    RispondiElimina
  3. La morbidezza si vede chiaramente. Buon appetito

    RispondiElimina
  4. Semplicemente deliziosi, chissà che bontà e sofficita! Bravissima!
    Un abbraccio e felice pomeriggio!
    Laura♡♡♡

    RispondiElimina
  5. Devono essere golosissimi ed il loro aspetto rustico ed irregolare li rende irresistibili :-P

    RispondiElimina
  6. Ciao Sabrina!
    Me ne prenderei subito uno.... anche due o tre, per la verità.... =)))
    Dani

    RispondiElimina
  7. Già solo a vederli mi si smuove l'appetito, pensa se li faccio................... ^___^
    PINNATISSIMI!!!
    Kissssssssssssssssssssssss

    RispondiElimina
  8. Immagino che morbidezza..., i consigli delle nonne e delle mamme sono dei veri tesori !

    RispondiElimina
  9. Carissima Sabry, questi panini sembrano super golosi e molto morbidi!
    Proverò a farli, mi incuriosisce l'utilizzo della patata. Noi la usiamo nella focaccia per renderla più morbida...
    Ottima idea! Aspetto solo qualche giorno per accendere il forno sperando in una temperatura migliore!!!
    Un abbraccioneeeeeeeeee e buon mare!!!
    Baci Rosa
    p.s.: grazie per tutto quello che mi dici ;)

    RispondiElimina
  10. Adoro i panini con la patata sono davvero buonissimi e morbidissimi.. ma di accendere il forno in questi giorni non se ne parla proprio!!!! ciao Sabry buona serata

    RispondiElimina
  11. Che buoni con le patate devono essere davvero morbidi!Da provare...appena riuscirò ad accendere il forno :-P

    RispondiElimina
  12. le patate aiutano ad avere il una pasta più morbida

    RispondiElimina
  13. Immagino la loro morbidezza con le patate nell'impasto.. smack e buon w.e. :-*

    RispondiElimina
  14. Ciao Sabrina, come stai, va meglio? Che buoni questi panini, con le patate in effetti saranno sofficissimi! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  15. ma qaunto sei brava, ottime, grazie per la ricetta!
    buon we simona:)

    RispondiElimina
  16. Anche ai miei piacciono tantissimo, sono morbidissimi!

    RispondiElimina
  17. ciao Sabina ! che bello avere una suocera che tramanda i suoi saperi, sono una gioia oltre che una bontà !! Un carissimo saluto !

    RispondiElimina
  18. e si! anche a me sembrano sifficissimi e gustosi questi panini! proprio quelli che ti puoi portare in viaggio o al mare e addentare con bramosia farciti a volontà! Le brave suocere........... bacioni Buona estate

    RispondiElimina