Lettori fissi diventa un mio follower, grazie

giovedì 21 maggio 2015

SPAGHETTI DI KAMUT TRAFILATI AL BRONZO AGLIO OLIO E PEPERONCINO

Si avvicina l'estate,  anche se il tempo fa i capricci e non si direbbe. Qui l'aria continua ad essere fresca e la sera vien voglia di preparare un primo caldo.
Grazie alla collaborazione Zuccato, e ai suoi peperoncini piccanti ho pensato di preparare un classico nella cucina italiana, spaghetti aglio, olio e peperoncino, con la variante degli spaghetti di kamut trafilati al bronzo  e dei peperoncini piccanti sott'olio, anziche' secco come al solito, beh', per me l' esperimento e' riuscito piu' che bene.










Cosa vi serve???


INGREDIENTI


PROCEDIMENTO


Bollite innanzitutto gli spaghetti in abbondante acqua salata, nel frattempo preparate l'olio evo con uno spicchio di aglio pulito e utilizzate uno solo dei  peperoncini piccanti che trovate nel barattolo Zuccato, tagliato a pezzettini per farlo soffriggere per bene.
Tostate un po' di pangrattato in una padella antiaderente bella calda, quindi saltate in padella gli spaghetti con l'olio bollente e insaporite il tutto con il pangrattato tostato, una volta impiattati gli spaghetti.
Buon appetito, ora non vi resta che provare i peperoncini piccanti Zuccato.


























20 commenti:

  1. Ciao, complimenti per la collaborazione, i prodotti Zuccato sono ottimi e sicuramente i tuoi spaghetti saranno buonissimi!!!
    Baci

    RispondiElimina
  2. Che buona spaghettata!
    Sei una cuoca coi fiocchi!
    Un abbraccio e buona serata da Beatris

    RispondiElimina
  3. Oggi qui più che aria fresca, c'è un freddo terribile e diluvia a non finire. E quei due bellissimi piattoni di pasta mi fanno una gran voglia.
    Baci cara

    RispondiElimina
  4. Un classico. E non solo dell'estate per me! Molto invitante.
    V.

    RispondiElimina
  5. Quel pizzico di piccante, rende il piatto molto più gustoso ! I miei vogliono la pasta piccantissima, invece io solo un poco, giusto quanto basta per dare un tocco in più.

    RispondiElimina
  6. Beh, dev'essere un primo fantastico, molto molto saporito! Ottimo, bacioni :D

    RispondiElimina
  7. con i "classici"non si sbaglia mai !!!! un abbraccio...

    RispondiElimina
  8. Un piatto classico che io amo terribilmente!!
    Mi hai fatto venire una voglia che non ti dico!!
    Un bacione grande Manu

    RispondiElimina
  9. Mi hai dato un'idea per la cena. Non ho gli spaghetti di kamut ma me lo procurò per la prossima volta. baci

    RispondiElimina
  10. Semplice , ma sempre buonissima!!
    baci

    RispondiElimina
  11. Cosa c'é di piú buono degli spaghetti aglio,olio e peperoncino??!! Quesi poi...solo il nome é da ristorante stellato!!
    Bacioni grandi!
    Vera

    RispondiElimina
  12. Questa è forse la pasta che preferisco in assoluto^^ complimenti Sabrina e a presto :*

    RispondiElimina
  13. Non ho dubbi sulla bonta' bravissima e complimenti per la collaborazione

    RispondiElimina
  14. Evviva la semplicità, un piatto gustoso, intramontabile!!!!

    RispondiElimina
  15. Un piatto di spaghetti semplice e saporito che conquista la vista ed il palato :-)
    Complimenti cara e felice we <3<3<3

    RispondiElimina
  16. Un piatto semplice ma gustoso!

    RispondiElimina
  17. Che buono...semplice e veloce! Il pangrattato non l'ho mai messo, la prossima volta provo. Buona giornata,
    Vale

    RispondiElimina
  18. La pasta è sempre la pasta. Mai senza! Aglio, olio e peperoncino va bene anche a mezzanotte!

    RispondiElimina
  19. un condimento classico per una pasta di gran qualità

    RispondiElimina
  20. Un piatto tanto semplice ma gustoso, lo adoro! Complimenti per la collaborazione con Zuccato! Baci!

    RispondiElimina