Lettori fissi diventa un mio follower, grazie

mercoledì 6 maggio 2015

ORECCHIETTE CON LE CIME DI RAPA

Ormai lo sapete che adoro cucinare!!! Quando entro in cucina, dimentico tutte le mie preoccupazioni, mi sbizzarrisco, imparo cose nuove provandole, modifico ricette trovate, cucino le ricette di amici e familiari.
Ebbene, oggi voglio lasciarvi la ricetta delle ORECCHIETTE CON LE CIME DI RAPA,fantastico primo piatto della Puglia, insegnatomi da mia suocera, che e' pugliese.
Io sono piemontese, ma non cucino quasi mai piatti tipici del Piemonte (anche se il nostro menu' di casa e' molto vario), ma preparo spesso piatti pugliesi, che piacciono a mio marito (ed anche a me).






INGREDIENTI per 4 persone
  • 500 gr di cime di rapa (solo le cimette e foglioline tenere)
  • 500 gr di orecchiette (possibilmente fresche o fatte in casa)
  • olio evo q.b. per il condimento
  • 1 spicchio di aglio svestito
  • peperoncino q.b. (se piace)
  • abbondante acqua salata per cuocere la pasta


PROCEDIMENTO



Pulite, lavate e tagliate le cimette delle cime di rapa e qualche fogliolina tenera. Nel frattempo fate bollire in abbondante acqua salata le orecchiette per circa 10 minuti.













Quando le orecchiette saranno quasi cotte, aggiungete le cimette per altri 5 minuti circa.






Intanto preparate un pentolino con olio evo q.b., 1 spicchio di aglio svestito e un po' di peperoncino, se piace per il condimento e fatelo scaldare appena.







Scolate la pasta, conditela con l'olio scaldato e buon appetito!!!
Mangiate questo piatto molto caldo pensando alla Puglia.





33 commenti:

  1. Amo questa pasta particolarmente... troppo buona..le cime di rape son tanto saporite !!! smackk

    RispondiElimina
  2. Ottima ricetta!!!!! A me piacciono molto le orecchiette ai broccoli!!

    RispondiElimina
  3. Troppo buono questo primo piatto non c'è che dire! Fatte in casa le orecchiette poi sono buonissime, ho la fortuna di avere la mamma del mio compagno che la fa essendo pugliese!

    RispondiElimina
  4. Molto golosa questa pasta per non parlare del tiramisù alle fragole...
    buon pomeriggio

    RispondiElimina
  5. io ti passo un toast se tu mi passi questo bel piattino! che squisito è! un bacio a te

    RispondiElimina
  6. anche a me piace moltissimo questa pasta condita con le cime di rapa.Qualche volta quando al supermercato le trovo la preparo molto volentieri!
    Un bacio

    RispondiElimina
  7. Un piatto che adoro anch'io!! w le paste italiane!!

    RispondiElimina
  8. Mai fatta...sicuramente è buonissima! complimenti!!!

    RispondiElimina
  9. Le orecchiette con le cime di rapa sono fantastiche, uno di quei piatti che non si dimentica

    RispondiElimina
  10. Adoro questo primo piatto, che bontà Sabrina! Ma come fai a pubblicare tutti i giorni? Sei bravissima in tutto amica mia!
    Ti auguro una splendida serata!
    Un abbraccio Laura♡♡♡

    RispondiElimina
  11. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  12. Le ho mangiate per la prima volta la settimana scorsa. Mi sono innamorata di questo primo, e mi piacerebbe tantissimo provare la tua versione, che viene da una pugliese doc :D Bravissima

    RispondiElimina
  13. Da pugliese adoro le orecchiette con le cime di rapa, le preparo spesso a aggiungo anche qualche filetto d'acciuga! Molto invitante il tuo piatto, bravissima! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  14. Io sostituisco sempre le cime di rape coi broccoli, ma so che sono ben diversi. Quando le trovo le compro sempre. Buonissime.

    RispondiElimina
  15. Li ho preparato tantissime volte nonostante non sapevo un tempo che sono di origine Pugliese e continuo a farlo perché mi piace tantissimo !

    RispondiElimina
  16. Come resistere a queste orecchiette! E poi e' bello provare ricette di altre zone, no? cosi' si impara e ci si puo' sbizzarrire

    RispondiElimina
  17. Che buoneeeee, sono talmente invitanti e gustose che ho l'acquolina, bravissima Sabrina!!!
    bacioni

    RispondiElimina
  18. Irresistibili orecchiette! Un bacione Sabry, a presto :)

    RispondiElimina
  19. Amo alla follia questo piatto!!
    Diciamo che è tra i miei preferiti in assoluto!!
    Un bacione Sabry!!

    RispondiElimina
  20. Un classico sempre graditissimo, ottime cara!!!!!

    RispondiElimina
  21. A chi non piacciono?! Ben fatte, buone...

    RispondiElimina
  22. anche a me piace un sacco, uno dei miei piatti preferiti!!!!buonissima!
    baci e buona giornata

    RispondiElimina
  23. Sabry, cucini molto bene i piatti pugliesi, brava! Io le preparo quasi alla stessa maniera! Troppo buone....
    Un bacio e buona giornata!

    RispondiElimina
  24. Ecco vedi la meraviglia di girare per blog? Oggi ho imparato come vanno cotte le orecchiette e le cime di rapa, io facevo il precedimento classico della cottura separata e invece....adesso devo provare le tue! Un bacione cara.

    RispondiElimina
  25. Io , che non sono un'amante dei primi, a questa pasta non so resistere. E ci aggiungo anche un paio di filetti d'acciuga. E' una vita che non la faccio e tu mi ha fatto proprio venire voglia. Ti abbraccio cara Sabry e grazie per essere sempre presente con i tuoi commenti speciali.

    RispondiElimina
  26. Un primo piatto gustosissimo, ottima ricetta e tu sei sempre bravissima nel preparare e presentare!
    Un abbraccio da Beatris

    RispondiElimina
  27. che buone le orecchiette Sabry!
    amelie

    RispondiElimina
  28. Ciao Sabrina...è uno dei piatti preferiti da mio marito questo, in genere lo prepara lui! Gli farò leggere la tua ricetta, ma penso che è molto simile!! Cmq buoneee! ^_^

    RispondiElimina
  29. un classico che non delude mai! Ottimo.
    buona settimana:)
    G

    RispondiElimina