Lettori fissi diventa un mio follower, grazie

mercoledì 22 aprile 2015

TARTELETTES AI FUNGHI

Da tempo volevo provare le tartelettes con i funghetti, quale occasione migliore che l'arrivo della bella stagione e la voglia di uscire fuori casa per un picnic????
Con l'occasione della collaborazione Zuccato, ho provato a prepararle con i funghetti sottolio.
Eccovi la ricetta:












INGREDIENTI per la frolla

  • 200 gr farina integrale
  • prezzemolo tritato q.b.
  • 1 uovo
  • 120 gr margarina
  • 1 pizzico di sale

INGREDIENTI per il ripieno

  • 1 vasetto di funghetti sottolio
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 cucchiaio scarso di fecola
  • brodo vegetale q.b e un cucchiaio .
  • timo
  • olio evo q.b.


PROCEDIMENTO


Preparate innanzitutto la frolla integrale impastando insieme tutti gli ingredienti, con piu' o meno prezzemolo a seconda se vi piace o meno.
Lasciatela riposare avvolta nella velina per mezz'ora, quindi stendetela a dischetti e mettetela negli stampi per le tartelettes.
Preparate nel frattempo il ripieno:
scolate i funghetti sottolio,tagliateli a meta' e metteteli in una padella con una noce di burro o  1 cucchiaio di olio evo e 1 spicchio di aglio, fateli rosolare un po', quindi aggiungete del brodo vegetale e un cucchiaio scarso di fecola, fate addensare il tutto, se vi piace potete anche mettere un po' di prezzemolo tritato , in modo da avere i funghetti trifolati, poi sistemate il ripieno dentro ogni tartelette, infornate a 200 gradi per circa 20 minuti.
Servitele tiepide.
























Non guardate i tovaglioli natalizi, avevo bisogno di mettere un po' di colore al piatto e avevo finito in quel momento quelli colorati, mi erano rimasti solo quelli, cosi' ho provveduto, scusate. Gli imprevisti dell'ultimo momento!!!!

22 commenti:

  1. Sembrano proprio buone!!!!! bacioni

    RispondiElimina
  2. Oh, ma sono davvero carinissime, molto invitanti! :D :D Brava, un bacione

    RispondiElimina
  3. interessanti sia per la pasta che per il ripieno

    RispondiElimina
  4. Chissà che buone queste tartellette cara Sabry!! Hanno un aspetto troppo invitante!!
    Sei il top tu!!
    Un bacione Manu

    RispondiElimina
  5. adoro i funghi, chissà che buone queste tartellette!

    RispondiElimina
  6. Saranno buonissime le tue tartellette !!!

    RispondiElimina
  7. Che meravigliose tartelettes, gustosissime!
    Sempre bravissima la cuoca!!!
    Un abbraccio e buona serata da Beatris

    RispondiElimina
  8. Purtroppo non posso mangiare nessun tipo di fungo, ma ho memorizzato la ricetta della frolla integrale ad uso salato perchè deve essere favolosa!!!! cambierò la farcitura....a presto

    RispondiElimina
  9. Buonissime e sfiziose le tue tartellette ai funghi, complimenti per la collaborazione! Baci!

    RispondiElimina
  10. sono sfiziosissime, meravigliosamente invitanti e sicuramente troppo ma troppo buone, mi hai fatto venire un'acquolina incredibile, bravissima Sabry, complimenti:))
    un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  11. Ciao Sabry deliziose queste tartellette...proprio l'altra sera dicevo a mio marito quanto adoro i funghi secchi, freschi e sott'olio e ne parlavo davanti ad un vasetto che ho quasi finito tutto io...non riesco a resistere all'assaggio diciamo così! Buina serata Luisa

    RispondiElimina
  12. Sono ghiottissime queste tartellette, perfette per un'aperitivo!!!!

    RispondiElimina
  13. Molto molto invitanti...e poi io adorooo i funghi! Grazie per la ricetta!! Buona giornataaa. Vale

    RispondiElimina
  14. Sabry , che ricetta meravigliosa, mi piace l' idea della frolla salata e integrale, con un ripieno così chissà che bontà!
    Bravissima!
    Un abbraccio Laura♡♡♡

    RispondiElimina
  15. una vera stuzzicheria per il palato!!Bravissima Sabry!!

    RispondiElimina
  16. una vera stuzzicheria per il palato!!Bravissima Sabry!!

    RispondiElimina
  17. Che buone le tartellette ai funghi Sabry, soprattutto con questa frolla integrale, complimenti!

    RispondiElimina
  18. Ottimissime! Le gusterei subito, incontrano appieno il mio gusto. Brava cara Sabry

    RispondiElimina