Lettori fissi diventa un mio follower, grazie

martedì 21 aprile 2015

DANUBIO ALLA RICOTTA

Lo so che questo pane che voglio presentarvi oggi non e' il classico Danubio, ma la forma me lo ricorda tanto, ecco perche' il titolo.
Ho deciso di preparare un pane con la ricotta nell'impasto e per renderlo piu' bello unire tutti i panini in modo da creare il Danubio.

Eccovi la ricetta:







INGREDIENTI


  • 350 gr farina 00
  • 250 gr ricotta
  • 1 lievito di birra da 25 gr
  • i1 pizzico di zucchero
  • 2 pizzichi di sale
  • acqua q.b. per impastare (circa 150 ml)

PROCEDIMENTO


Intiepidite dapprima l'acqua, quindi scioglietevi in un pochino il lievito di birra.
Iniziate col mescolare la farina con la ricotta, il sale e lo zucchero, quindi versate l'acqua tiepida con il lievito, continuate ad impastare e aggiungete altra acqua quella che vi serve per impastare e creare un panetto morbido e liscio.
Lasciate lievitare per due ore circa, quindi formate tanti panini tondi, sistemateli nella teglia con cerniera precedentemente infarinata vicini tra di loro e infornateli a 200 gradi per circa 20 minuti, fino a quando saranno belli dorati in superficie. Noterete che durante la cottura raddoppieranno il loro volume e i panini si uniranno creando un pane unico, il Danubio appunto.















































QUESTO POST LO TROVERETE ANCHE SUL BLOG DI ALESSANDRA COME GUEST POST AVENDO VINTO IL SUO CONTEST.

33 commenti:

  1. Bravissima sabry, l'idea è davvero carina ed il sapore deve essere sublime :-)
    ps: grazie x il tuo sostegno..sono tornata da poco e spero che il colloquio sia andato bene :-)

    RispondiElimina
  2. L'impasto fatto con la ricotta lo rende sofficissimo. Buoni questi paninetti !

    RispondiElimina
  3. Ha un'aspetto magnifico, bello soffice e tanto invitante!!!!

    RispondiElimina
  4. Sabri io sono una fan del danubio . . . lo faccio in versione dolce e salato . . . il tuo sembra sofficissimo ^_^
    Conservamene una pallina :P

    RispondiElimina
  5. Eccelente, bravissima. Da provare davvero la ricotta nell'impasto. Un bacio Sabry

    RispondiElimina
  6. La ricotta nell'impasto dona una sofficità che mi piace molto!!!!! belli a forma di danubio.. smackkk

    RispondiElimina
  7. Mai usata la ricotta nei lievitati, mi incuriosisce molto! Bellissimo lievitato, ha un aspetto molto morbido :D

    RispondiElimina
  8. Brava, mi piace la ricotta (che qui non trovo buona, mannaggia!) e sono sicura che sono morbidissimi! A presto

    RispondiElimina
  9. per me si potrebbe chiamare anche Po, nel senso di fiume, anche perchè questa ricetta mi piace proprio un Bel Po :)
    un abbraccio
    Viviana di Cosa ti preparo per Cena?

    RispondiElimina
  10. Che spettacolo ragazza mia!!
    Da provare!!

    RispondiElimina
  11. Buono il Danubio, sia dolce che salato, complimenti!

    RispondiElimina
  12. Mmm Sabrina ma che bontà!!! Sai che non l'ho mai mangiato? Infatti la ricetta è già tra i preferiti! Sono passata per invitarti all'evento che ho organizzato per la festa della mamma! Posso partecipare anche i lettori, e mi farebbe tanto piacere se volessi farne parte, ti lascio il link per farti un'idea, è una specie di linky! Puoi partecipare anche con una vecchia ricetta, o una foto o una dedica ispirato alla mamma! Un abbraccio. Lisa. ecco il link: http://cucinaerealta.blogspot.com/2015/04/mothers-day-event-dillo-alla-tua-mamma-vi-presento-il-primo-partecipante-Tra-Cucina-e-Realta-Lisa.html

    RispondiElimina
  13. eh sì! a guardarlo sembrerebbe proprio un danubio! però l'idea che sia un pane alla ricotta mi piace ancora di +. Brava Sabry :-). Come sempre!!

    RispondiElimina
  14. Mamma mia cara Sabry , che spettcolo!!
    Da oggi ho bandito il pane dalla mia dieta , ma questo simil danubio me ,o divorerei in un attimo!!
    Bravissima e grandiosa sempre tu!!
    Un bacione grande

    RispondiElimina
  15. Buonissimo, lo adoro!!!!!! Un bascione

    RispondiElimina
  16. morbidissimo l'interno, bravissima!

    RispondiElimina
  17. che voglia mi hai fatto venire !!!!
    bacioni

    RispondiElimina
  18. Buono e sofficissimo!!
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  19. Ma che bell'idea la ricotta nell'impasto, un pane morbido e goloso, complimenti!

    RispondiElimina
  20. Buonissimo, troppo invitante e dalla consistenza interna morbidissima e lievitata benissimo come piace a me:))bravissima Sabry, ti faccio tanti, tanti complimenti:))
    un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  21. Looks so YUMMY! I want to try it, can I? ;) What do you think of following each other, maybe inspire each other? I think it would be great! Please let me know! Kisses and have a great week :)

    RispondiElimina
  22. Ciao sabrina. Sai che non ho fatto mai il danubio? Questa ricetta così semplice mi tenta, facile anche da ricordare. In Sardegna si usa molto il pane alla ricotta. Devo ricordarmi quando mi avanza soprattutto. Un bacione.
    PS noto che il tuo blog forse è uno dei pochi in cui si commenta ancora, dopo l'avvento di facebook, ma soprattutto credo per la tua generosità. Un bacione Azzurra

    RispondiElimina
  23. Sabry, complimenti per aver vinto il contest!
    Questo pane è delizioso è soffice come una nuvola! Bravissima!
    Un abbraccio Laura♡♡♡

    RispondiElimina
  24. Un'idea fantastica, sarà soffice e buonissimo!
    Brava Sabry, un abbraccio

    RispondiElimina
  25. Ma sai che io non l'ho mai fatto? Nè dolce nè salato, nè vuoto nè pieno!!!!

    RispondiElimina
  26. hai avuto una bellissima idea, complimenti

    RispondiElimina
  27. ci credo che questo post ha vinto il contest!è un pane meraviglioso!Pronto per essere farcito!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  28. Ne prenderei uno, lo spalmerei di crema alle nocciole e lo divorerei in piedi ed in un sol boccone, con annesso senso di colpa successivo!!! ahahahah il classico pane che mi fa cadere in tentazione!!!!
    Bravissima!!!
    Baci Baci

    RispondiElimina
  29. devo assolutamente provarlo questo danubio, son secoli che voglio provare e poi mi scorso, credo sia ottimo, bello cicciotto, baci!

    RispondiElimina
  30. ti è venuto davvero benissimo. e poi ...chiamalo come vuoi! senti che buono!
    amelie

    RispondiElimina
  31. interessante versione con la ricotta

    RispondiElimina
  32. Buonissimo questo alla ricotta, mi piace l'idea della forma del danubio! Un abbraccio!

    RispondiElimina