Lettori fissi diventa un mio follower, grazie

venerdì 10 ottobre 2014

CORNETTI ALLA RICOTTA


Cos’e’ per voi la felicita’????
Cos’e’ per voi la dolcezza????
Per me e’ la vita stessa, e’ vedere il sorriso dei miei bimbi, mio marito che mi guarda ogni giorno piu’ innamorato e guardare lui negli occhi, vivere la vita di ogni giorno cercando di essere contenta per cio’ che Dio mi ha dato, ringraziandolo sempre, ecco cos’e’ vivere ……….
Ora bando alle ciancie e passiamo alla ricetta:








INGREDIENTI

  1. 1 uovo
  2. 130 gr ricotta
  3. 250 gr farina 00
  4. acqua fredda q.b.
  5. marmellata e nutella per farcire
  6. 1 pizzico di sale
  7. un tuorlo
  8. zucchero a velo per guarnire a piacere
  9.  


PROCEDIMENTO


Impastate bene tutti gli ingredienti,dopo aver sbattuto l’uovo con un pizzico di sale, ad eccezione della marmellata e nutella che vi serviranno per farcire i cornetti, fino ad ottenere un panetto liscio e compatto, lasciatelo riposare per 30 minuti  circa.

















Stendete la pasta sulla carta da forno, in un foglio tondo e sottile, poi dividetelo in 8 parti, farcite ogni triangolo nella parte larga con la marmellata o nutella, quindi arrotolateli dal basso verso l’alto a forma di cornetto. Con queste dosi ne verranno 16.













Disponeteli distanziati su una teglia rivestita di carta da forno, spennellarli con il rosso di un uovo.

Infornate a 180 gradi per circa 20/25 minuti, poi una volta raffreddati spolverateli con zucchero a velo.





















CON QUESTA RICETTA PARTECIPO AL CONTEST DI "LETIZIA IN CUCINA" "UN ANNO DI COLAZIONI : LE BRIOCHES"
















24 commenti:

  1. Che bei cornettini! Un'alternativa veloce all'impasto lievitato, o alla sfoglia. Sono d'accordo con te, la felicità è nelle piccole cose di tutti i giorni... la felictà è apprezzare tutto quello che ci viene dato, e non lasciarsi buttare giù dalle piccole difficoltà che inevitabilmente si presentano ogni tanto nel cammino di tutti noi ;)

    RispondiElimina
  2. Wow che buona questa versione alla ricotta, sono golosissimi questi cornetti!!!
    Bacioni, buon pomeriggio...

    RispondiElimina
  3. E allora viva la felicità!
    Un abbraccio,
    tiziana

    RispondiElimina
  4. Io da quando ho scoperto la finta sfoglia alla ricotta non la lascio più! Bacioni e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  5. Che belli questi cornetti, intrigante l'impasto, proverò!

    un caro saluto

    RispondiElimina
  6. Sabry, ma quanto sono golosi questi cornetti alla ricotta! Sei stata bravissima!
    Il tuo post è bellissimo...l' amore è una cosa meravigliosa... la felicita è fatta da piccoli gesti...e viva la felicità!
    Un abbraccio Laura♡♥♡

    RispondiElimina
  7. caspita ma questi sono cornetti velocissimi da preparare!!Dovrò farci un pensierino!!!
    Un bacione mia cara!!A presto!!

    RispondiElimina
  8. Cara Sabry: concordo pienamente con te: la felicità nelle cose che sono apparentemente piccole ma nella realtà sono grandissime e senza di esse la nostra vita non avrebbe senso:))
    tantissimi complimenti per questi golosissimi cornetti: mi piacciono troppo e ti sono venuti perfetti,mi sta venendo l'acquolina, che meraviglia:))
    un bacione e buon fine settimana:))
    Rosy

    RispondiElimina
  9. molto interessante questa pasta fatta con la ricotta al posto del burro :-)

    RispondiElimina
  10. E' vero Sabrina, quelle che hai elencato sono le cose che nella vita danno la felicità, quella vera e pura! Ma la felicità è anche mangiare un cornettino dei tuoi, fantastici e golosi ;-)! Un abbraccio cara e buon we!!!

    RispondiElimina
  11. ciao Sabrina!!!!!tanti complimenti per questi cornetti...buonissimiiiii!!!!prendo la ricetta!baciiii

    RispondiElimina
  12. Eh sí Sabry,son d'accordo con te sulla felicitá e quando c'é é bene rendersene conto e tenersela strtta,stretta,perché,delle volte,basta un attimo e tutto cambia....
    Bellissimi questi cornettini!!
    Un bacione
    Vera

    RispondiElimina
  13. Che bello percepire il tuo entusiasmo per la vita!
    Gustosi i cornetti, bravissima.
    ti abbraccio

    RispondiElimina
  14. Ma tu mica mi puoi fare questo è??? ogni volta che approdo nel tuo blog è una tentazione continua..questi cornetti oltre ad essere belli chissà quanto sono buoni!!! ne posso avere uno??? comunque la pasta con il burro e ricotta devo provare a farla anch'io!! un bacio grande e buon week end!! Manu!!!

    RispondiElimina
  15. Golosissimi! Sei una tentatrice! Baci

    RispondiElimina
  16. Anche per me la felicità sta nelle piccole cose e nella presenza della mia famiglia :)
    Questi cornetti sono eccezionali, da provare assolutamente :)
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
  17. Questi cornetti li faccio pure io, sono una delizia... e i danno tanta felicità!!! Bravissima!

    RispondiElimina
  18. Che delizia questi cornetti! Ne vorrei volentieri uno qui adesso!
    La felicità è per me sapersi accontentare, godendo di quello che già abbiamo, delle persone e delle cose, giorno per giorno e senza ripianti. Buon w.e.

    RispondiElimina
  19. Quanto hai ragione, a volte però ce lo scordiamo !!!!!!!
    I tuoi cornetti sono una favola.
    Buon weekend sabri

    RispondiElimina
  20. Mi piace l'idea dell'impasto alla ricotta per farci i cornetti! Devo provare, magari anche in versione salata...

    RispondiElimina
  21. Devono essere troppo buoni! Mai messo la ricotta nell'impasto dei cornetti..smack e buon w.e. :-)

    RispondiElimina
  22. cavolo, arrivo tardi!
    mi sa che i cornetti ve li siete già sbafati tuttiiiiiiiiiiii!!!! :P

    RispondiElimina
  23. Ciao carissima, grazie del tuo commento e golosi i tuoi cornetti! Mi sa che partecipo anch'io al contest! A presto Azzurra (alias Antonietta)

    RispondiElimina