Lettori fissi diventa un mio follower, grazie

martedì 26 agosto 2014

GRISSINI ALL'OLIO

La mia passione per la cucina cresce sempre di piu', a volte mio marito mi dice che non ne puo' piu' di farmi da cavia, pero' quando impasto pane, lievitati, pizzette o grissini, come stavolta, tutti gradiscono l'esperimento. E' favoloso sentire la pasta formarsi sotto le mani, sentire il profumino avanzare, vedere lievitare l'impasto, sentire il profumo quando cuoce e cosi' via e la soddisfazione maggiore e' vedere Eleonora, mia figlia, mangiare di gusto, lei che quando compro il pane, manco lo assaggia!!!! Non ho ancora provato impasti complicati, non ho ancora fatto il lievito madre, mi affido al lievito di birra in cubetti o al lievito per pizze e torte salate in polvere. Magari piu' in la', chi lo sa.....
Ma ora tagliamo corto, vi presento i miei grissini, sono ancora da perfezionare, ma sono buonissimi!!!!





INGREDIENTI

  • 550 gr farina
  • 260 ml acqua
  • 12 gr lievito birra
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 cucchiaino di sale
  • 50 gr olio evo + olio evo per spennellare

PROCEDIMENTO

Intiepidire l'acqua e sciogliervi il lievito, quindi aggiungerla alla farina, iniziare ad impastare, poi aggiungere il sale e l'olio evo e lavorare l'impasto fino ad ottenere un panetto morbido.
Stendere l'impasto in una teglia rettangolare unta di olio evo e spennellarlo sempre con olio.
Lasciare lievitare il tutto per 2 ore, poi riprendere la pasta stesa e tagliare le striscioline con la rotellina.
Allungare ogni strisciolina con le mani tirandola e sistemarla sulla placca da forno unta d'olio. Ungere di nuovo i bastoncini di grissini creati con l'olio evo, quindi cuocere per 20 minuti circa.

























































CON QUESTA RICETTA PARTECIPO A "PANISSIMO" DI "SONO IO SANDRA" IN COLLABORAZIONE CON "BARBARA" 















19 commenti:

  1. Crok, crok, grissino dopo grissino, da stuzzicare in ogni momento della giornata !!! Buona giornata Sabrina !!! Claudia

    RispondiElimina
  2. Da perfezionare? no no, amica cara.. solo da sgranocchiare, lentamente e con gusto! Sono bellissimi e devono essere proprio buoni :))))

    RispondiElimina
  3. Bravissima, ottimi come spuntino di metà pomeriggio...me ne mandi un paio???? Baci!

    RispondiElimina
  4. E fai benissimo a sperimentare Sabry ed i tuoi grissini sono golosi!! Ciaooo ^_^

    RispondiElimina
  5. Sono troppo buoni e uno tira l'altro.. ormai io avendo a pasta madre.. faccio i grissini con gli esuberi.. smackkkk

    RispondiElimina
  6. Grazie Sabrina, fanno venire l'acquolina in bocca!
    Bravissima!
    Un abbraccio Maria

    RispondiElimina
  7. Ciao, ma quanto entusiasmo!!! Hai ragione certe emozioni sono difficili da spiegare, ma, come dici tu, quando si sente la pasta formarsi sotto le mani e il meraviglioso profumo invadere tutta la casa si capisce perchè anche se il tempo è poco, troviamo l'energia per fare tutto questo!!!
    Ottimo inizio per i tuoi grissini e grande soddisfazione per il loro apprezzamento!!!
    Baci

    RispondiElimina
  8. ..ma certo che tu sei un portento di idee in cucina..questi grissini che hai preparato devono essere buonissimi , fragranti e chissà che profumo quando li hai sfornati!!! sei davvero bravissima e una fonte di ispirazione per me..un grandissimo in bocca al lupo per il contest!!! Buona serata Manu!!!

    RispondiElimina
  9. Brava Sabry, sono bellissimi!! li voglio proprio fare, si vede che sono belli leggeri e croccanti. Avevo una ricetta ma l'esperimento è miseramente fallito. La tua, invece, mi ispira proprio. Grazie mille e mille baci!!!

    RispondiElimina
  10. Li vedo bene con le verdurine grigliate e vino bianco ghiacciato, per l'aperitivo!!
    Ciao infaticabile;))

    RispondiElimina
  11. Cara Sabrina, tantissimi complimenti per questi grissini: trovo siano bellissimi e di sicuro troppo ma troppo buoni:)) mi sta venendo voglia di provarli, sono una meraviglia:)) bravissima come sempre:))
    ancora complimenti e grazie mille per la ricetta:))
    un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  12. Mica stupida tua figlia XD sembrano così buoni che mi sembra che il profumo arrivi fin qua!

    RispondiElimina
  13. I grissini li adoro ma li faccio pochissimo!
    Ma quanto sono belli lunghi! Devono essere buonissimi.
    Baci.

    RispondiElimina
  14. Brava Sabrina, anche i grissini sai fare, e devono essere davvero buonissimi... complimenti!!!
    Buona serata...

    RispondiElimina
  15. Chissà che buoni, sono convinta che uno tira l'altro!!!
    Mi salvo subito la ricetta e prossimamente li provo!!
    Un mega abbraccio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  16. Spettacolari questi grissini, devono essere buonissimi!!!!

    RispondiElimina
  17. Eccoli! Visto che quelli che ho postato ieri sono già finiti, ora ne sgranocchierei un paio dei tuoi!

    RispondiElimina
  18. a me lo vieni a dire della magia del lievito?
    a casa mi minacciano ma quest'anno mi ha voluto bene anche agosto, con le sue follie autunnali e le sue piogge, così ho potuto accendere il forno senza tanti mugugni!
    grazie per questi grissini "da perfezionare" che a me non paiono ma se lo dici tu aspettiamo quelli perfezionati.
    intanto se fossi lì sai quanti ne avrei mangiati!!!!
    grazie tesoro
    Sandra

    RispondiElimina